L'ultima popstar

Monza, 25 marzo 2017, un giorno tra i fedeli in attesa dell'arrivo del Papa.

Un film che esce dalla cronaca dell'evento, concentrandosi sui fedeli che arrivano per vedere e ascoltare il Papa.
Arrivano per assistere a una messa ma potrebbero essere arrivati per un evento musicale o di intrattenimento qualsiasi.
Il film segue tutti gli accadimenti di questo mega evento: dall'allestimento del palco, dieci volte più grande di quello che le rockstar hanno a San Siro, alle centinaia di volontari che gestiscono l'afflusso enorme delle persone, dala protezione civile che scongiura pericoli alle bancarelle che vendono hot dog e gadget religiosi. Ma soprattutto vediamo il popolo del Papa, l'arrivo a frotte e a tutte le ore, il piazzarsi nel posto giusto, il picnic mangiando e bevendo nell'attesa, i giochi e i canti dei bambini e degli adulti.
A tratti sembra un parco giochi: la musica, spesso fuori contesto, inonda le centinaia di migliaia di persone appostate. Le sciarpe sventolanti che sembrano quelle di una squadra di calcio.
Un film di esseri umani: alcuni pregano, altri semplicemente attendono. La musica continua imperterrita e quasi copre ogni pensiero, sembra di essere a un concerto.
Un film sulla religione senza mai il silenzio.

Anno: 2017
Produzione: Insolito Cinema
Regia: Claudio Casazza, Carlo Prevosti, Stefano Zoja
Soggetto: Carlo Prevosti
Sceneggiatura: Claudio Casazza
Fotografia: Stefano Zoja
Montaggio: Carlo Prevosti
Sound Design: Alberto Ladduca, Giacomo Zambelloni - Everybody in the shore

Guarda altri video di questa categoria.


40 Passi

Guarda il videoScheda tecnica
CON LE RUOTE PER TERRA

Guarda il videoScheda tecnica
L'ultimo alpigiano

Guarda il videoScheda tecnica